In Toscana presto il più grande SIC del Mediterraneo per la protezione dei tursiopi

Entro la fine del 2019, in Toscana, il Sito di Interesse Comunitario dedicato al tursiope Tursiops Truncatus diventerà finalmente realtà.

A Viareggio, infatti, il 17 ottobre è partito ufficialmente l’iter di approvazione per trasformare i 4.142 chilometri quadrati di mare tra Pietrasanta e Piombino, Capraia, Gorgona  e Meloria in un’area protetta dedicata a questi delfini.

È stato grazie all’impegno profuso dai vari enti e dai portatori d’interesse, insieme alle istituzioni locali, che si è potuti arrivare a questa ambita meta: un ulteriore passo avanti nella direzione della salvaguardia della biodiversità che la Regione Toscana si è impegnata a perseguire fino in fondo.

La protezione delle singole specie è strettamente connessa alla tutela dell’habitat nel quale esse vivono: la proposta finale, condivisa da tutti, prevede la perimetrazione dell’intera area SIC con misure di conservazione sito-specifiche.

Leave A Reply